consulenza e servizi


   Mi chiamo Dario, ho iniziato a viaggiare sin da piccolo insieme alla mia famiglia e poi da solo zaino in spalla. Da un po’ di anni ho la fortuna di poter condividere quest’esperienza con mia moglie Antonella, che come me, è convinta che né il lavoro né l’avere figli piccoli possa rappresentare un limite al desiderio di viaggiare. Da quando è nata Serena infatti, ci spostiamo anche su itinerari a lunga percorrenza pianificando bene le tappe riuscendo a conciliare le esigenze di ognuno.

Entrambi consideriamo il viaggio uno straordinario strumento di conoscenza di se stessi. È un training formativo superiore a qualsiasi scuola, università o lavoro. Un viaggio richiede doti di pianificazione, organizzazione, ordine e obiettivi ben chiari, oltre che grinta, lavoro di squadra se si viaggia in compagnia, autonomia e responsabilità.

Dopo una lunga esperienza personale, mi sono reso conto della differenza che esiste tra un viaggio indipendente e quello classico proposto dalle agenzia e di quanto il primo possa rappresentare una reale risposta alle esigenze di ciascuno di noi misurati in termini di obiettivi, spesa e tipologia di itinerario.
Ma organizzare un viaggio indipendente è un lavoro estremamente complesso e dispendioso in termini di tempo e di ricerche online. Per chi non è pratico di pianificazione, è necessaria la consulenza di un pianificatore di viaggi, una figura in Italia ancora poco conosciuta.

Offro la mia consulenza da travel planner perché ritengo di poter dare un’interpretazione personale e non condizionata come quella di chi appartiene al mondo dei viaggi e vacanze. La mia esperienza diretta e la mia passione mi permettono di immaginare tappe e modalità di viaggio originale e perfettamente aderenti alle esigenze dei clienti.
Da travel planner, “progettista” del viaggio, parto da uno studio delle esigenze del viaggiatore con un questionario per poi pianificare in base al budget a disposizione, una serie di viaggi da organizzare nel corso di un anno solare per potersi concedere un anno di piacere e relax.




 
 


Condividi     
    


. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .